Curl in concentrazione ecco come eseguirlo correttamente

Share

In questo articolo vi andremo a descrivere la corretta esecuzione dell’ esercizio chiamato curl in concentrazione, molto importante per i vostri bicipiti che vi permetterà cosi di poter sviluppare il picco del vostro muscolo.

Esecuzione dell’ esercizio:

Per prima cosa dovrete sedervi su una panca con le gambe ampiamente larghe, il busto dovrà essere spostato leggermene in avanti, fatto tutto ciò dovrete poggiare uno dei due gomiti nella parte interna della vostra coscia, e con il manubrio impugnato avendo ovviamente il palmo della vostra mano verso la coscia apposta, bisognerà effettuare quindi una flessione con il braccio portanto prima il peso verso l’altro e poi di seguito verso il basso.

Ora vi parleremo della respirazione:

Dovrete prima effettuare l’ espirazione quando starete contraendo il bicipite, cioè quando starete alzando il peso, e poi l’ inspirazione vorrà fatta nella fase opposta mentre stare scendendo.

Piccoli dettagli su quanto riguarda l’ esercizio:

Questo esercizio del curl in concentrazione viene chiamato monoarticolare, data l’ anteposizione del braccio infatti più che la parte brachiale del bicipite verrà chiamato in gioco di più il brachiale anteriore. In caso effettuerete un’ extrarotazione del braccio mentre starete facendo la fase concentrica del movimento verranno in più stimolati meglio il brachioradiale e anche il muscolo chiamato supinatore.

Invece se vi capiterà di arretrare la coscia che come ben sapete vi fà da appoggio, il gomito si troverà in una posizione perpendicolare alle vostre spalle. In questo modo il vostro braccio non risulterà più essere anteposto e vi permetterà di poter lavorare più uniformemente e il peso verrà distribuito in maniera migliore sulla muscolatura anteriore del braccio stesso. Invece se deciderete di usare un’ impugnatura neutra o a martello tornerete a far lavorare maggiormente l’ area a livello del muscolo brachioradiale.

Infine ecco a voi un’ elenco degli esercizi alternativi: Il curl alternato al cavo basso, poi curl con manubri alla Larry Scott,  e in conclusione il curl alternato da seduti.

About bodybuildingword