La cyclette? come eseguirla in modo corretto senza farsi male!

Share

In questo articolo oggi a tutti i fan di bodybuildingword vi andremo a spiegare come eseguire correttamente l’ esercizio chiamato la cyclette, in modo prima di fare un’ allenamento intenso ed effettuare cosi un’ ottimo riscaldamento.

Detto ciò ora vi spiegheremo un pò l’ intero funzionamento:

Descrizione breve dell’ esercizio: mettetevi in testa che dovrete fare almeno 5 massimo 10 di pedalata a ritmo abbastanza lento, magari volendo anche di più se avrete ancora parecchie energie aumentando cosi la resistenza nei minuti finali, facendo cosi farete sicuramente un’ ottimo riscaldamento per l’ allenamento degli arti inferiori.

Altra cosa importante è la respirazione: Quest’ ultima dovrà essere molto leggera e fluida, aiutando cosi la richiesta di ossigeno dal parte di tutto il nostro organismo. Nel limite del possibile, soprattutto quando avrete voglia di fare un duro riscaldamento, dovrete svuotare del tutto i polponi nell’ atto dell’ espirazione.

Note da seguire attentamente: Non sottovalutate assolutamente la corretta posizione del vostro corpo quando andrete  a effettuare l’ esercizio in particolare all’ altezza del sellino. Una posizione errata, con sellino troppo diretto verso il basso, vi potrebbe creare una serie di problemi all’articolazione del vostro ginocchio.

Infine ecco a voi possibili varianti di questo esercizio: la variante che si assomiglia di più in tutto è tutto è il cicloergometro. Per il riscadamento degli arti inferiori invece, potrete utilizzare una classica variante chiamato tapis roulant.

About bodybuildingword